Tag Archives: icar0

Incentivo di 4000 euro per l’acquisto di minicar Greengo/Sharengo Icaro (offerta limitata 30 veicoli)

5 Feb
Greengo Icaro modello ZD-D1 in offerta limitata da Energeko (30 veicoli): 13.500 euro invece di 17.500! (4000 euro di sconto)
29…
28…
27…
😉
 
Motore: 9Kw (18 kW di picco)
Autonomia: 100 km (calcolati sulla base di una velocità costante di 60 km/h)
Velocità: fino a 85 km/h.
Servosterzo
Aria condizionata di serie
Tablet multifunzione (autoradio, navigatore, player multimediale, retrocamera opzionale)
Sensori di parcheggio.
Cerchi in lega.
Freni a disco
 
E’ possibile provare l’auto in qualunque giorno a qualunque ora del giorno e della notte senza nemmeno bisogno di andare dal concessionario: basta iscriversi a Sharen’go, che non ha costi fissi ma solo costi di utilizzo. Dopo essersti registrati con mail, patente e codice fiscale,chi vuole può acquistare a 5€ il “Pacchetto Benvenuto” da 21 minuti (0,23 E/minuto) e provare subito la macchina. (normalmente la tariffa base è di 0,28 € al minuto).
 
L’unico problema è trovare l’auto giusta, perchè sull’app è riportata solo la targa, non il modello, ma i modelli noleggiabili sono vari. Però magari basta fare una telefonata a Energeko o Sharengo.
 
Sul blog trovate vari articoli e recensioni sulla Icaro, ad esempio https://autoguida.wordpress.com/2018/01/27/disamina-storico-tecnica-della-minicar-greengo-icar0/
 
Nel post non ci sono i dati della D1… perchè all’epoca della scrittura non li sapevo, ma qui sopra ho scritto quelli salienti che ho appena letto nell’offerta (mi pare sia uguale alla D2, che forse avrà qualche optional in più).
 
 
 
 

Nuovo servizio di carsharing a Roma e Milano; anzi, TwizySharing!

5 Lug

Bruciati sul tempo i vari servizi di carsharing elettrico già esistenti in Italia, presentati un mese fa a Roma come se fossero prossimi ad arrivare nella capitale, Twizy2go si inserisce nel panorama romano del carsharing, che al momento vede già attivi Car2Go, EnJoy e Romacarsharing, di cui però solo l’ultimo è dotato di auto elettriche.

I prezzi lasciano un po’ perplessi: 75 euro per noleggiare una monoposto (vabbè, due posti) elettrica con 60 km di autonomia, quando probabilmente per meno si può avere un’auto a 4 posti  a benzina… Ma vabbè, probabilmente è per coprire i costi di avvio, ed ogni mezzo elettrico in più in giro per Roma è una nuvola di smog in meno che entra nei polmoni…

I punti di prelievo/rilascio sono vicino a Piazza Barberini e in Via Cavour.

Il progetto è realizzato in collaborazione con Ekò Green Mobility, meglio nota come Ekoroma, che le Twizy le vende anche, insieme alle Estrima Birò, Tazzari Zero e GreeenGo Icar0, e chissà che quindi prima o dopo non offrano a noleggio anche questi altri mezzi. Sul sito partner http://www.veicolielettriciroma.it/ suggeriscono anche la possibilità di noleggiare la “Mia”, strana auto elettrica francese a 3 posti, salvo poi non trovarla tra quelle disponibili a Roma, ma viene da pensare che lo sarà presto: un’occasione interessante per provare per qualche ora questa introvabile macchinina elettrica, che a comprarla costerebbe sui 20.000 euro.

Purtroppo il sito twizy2go è stato tirato su, a quanto pare, un po’ alla bell’e meglio, per cui, ad esempio, anche se è un sito italiano è scritto meglio in in inglese che in italiano…

Riguardo a noi

Twizy2Go è un nuovo servizio offerto e gestito da Ekò verde Mobility che consente di noleggiare un Twizy per ogni uso:. Work, intrattenimento, visite turistiche ecc Attraverso la nostra rete si può prendere la Twizy in uno dei nostri parcheggi e rilasciarlo fuori al punto più vicino a voi.

About Us
“Twizy2Go is a new service offered and operated by Ekò Green Mobility that allows you to rent a Twizy for each use: Work, Entertainment, Tourist Visits etc.. Through our network you can take your Twizy in one of our parking lots, and drop it off at the point nearest you.”

Anche la pagina di noleggio è un po’ strampalata, indicando che sono disponibili sia Twizy con cambio manuale che automatico… Peccato che la Twizy il cambio non ce l’abbia proprio!
Vabbè, problemi di gioventù, l’importante è iniziare.
Spero che mettano presto a noleggio tutte le altre minicar, sia perchè è ora che la gente sappia che esistono (a Roma ci potrebbe essere un boom di vendite, se la gente le conoscesse!)… sia perchè le voglio provare tutte per 24 ore! 🙂