Tag Archives: elettrici

Diario elettrico GreenGo Icaro – 10 febbraio 2019: fermo macchina

12 Feb

Negli ultimi 2-3 mesi la macchina(Icaro A1 6kW , Zhidou ZD311A) ha iniziato ad avere qualche problema elettrico; sono riuscito a identificarne 3, per nessuno dei quali però al momento ho una soluzione:

  1. All’accensione del quadro, nonostante compaia la scritta READY e le marce si innestino, la macchina non parte; il LED della centralina kelly lampeggia con codice (1,3) (=”low voltage” , ma non si sa se tensione di logica 12V o tensione di potenza 72V)
  2. All’accensione il quadro impazzisce: la lancetta della batteria fa su e giù, gli indicatori passano da un valore estremo all’altro: -40°C/0°C, 350A/0A
  3. La macchina si accende regolarmente, parte regolarmente, ma all’improvviso, senza alcuna causa apparente (nessuna buca presa, nessuna accelerazione brusca o frenata brusca, nessun pulsante premuto, niente), la potenza del motore viene tagliata, passando dai 50A di marcia normale a 30A, con conseguente velocità ridotta a 30 km/h. Continuando a camminare, le cose peggiorano: la corrente fa un altro “scatto” a 20A, poi un altro a 10A; chiaramente a 10A/700W la velocità è ridicolmente bassa, praticamente a passo d’uomo: quanto basta per non tornare a casa a piedi, ma piuttosto pericolosa per circolare.

 

Consigli ricevuti per risolvere:

  1. Togliere e rimettere il fusibile della batteria a 12V.
  2. Staccare l’intero spinotto rosso-nero della batteria 12V e riattaccarlo.
  3. Mettere una batteria nuova.
  4. Accendere il quadro, spegnerlo dopo un secondo, riaccenderlo, spegnerlo dopo un secondo e riaccenderlo: la icaro risponde con un doppio lampeggio delle doppie frecce…. ma non so quale sia l’esito dell’operazione e il significato del lampeggio.
  5. Sostituire temporaneamente il Vehicle Management System (scatola grigia davanti ai piedi del passeggero) con una di una macchina funzionante, poi rimettere quello vecchio, che così “dovrebbe aggiornarsi”.
  6. Far riprogrammare il VMS dalla Greengo… ma lo fanno solo a Palermo e a Livorno; possono “intercedere” le officine che fanno assistenza a Sharengo.

Per il problema del quadro impazzito  i primi 3 funzionano; per il problema della potenza ridotta non funziona niente.

 

EICMA 2015 a Milano dal 19 al 22 novembre

12 Nov

Riparte l’Esposizione Italiana di Cicli Motocicli e Accessori.

Quest’anno non vedo traccia di “green zone”, nè vedo sezioni del sito dedicate a espositori di scooter elettrici, però qualcosina, a scavare a fondo,  c’è.

C’è la VoltMotorcycles (Q81)che dispone di modelli elettrici di tutti i tipi; chissà che non inizi a vendere anche  in Italia (o se già lo fa?!?); si trova nella corsia Q del padiglione 9, apparentemente insieme ad altri “colleghi elettrici” come Gogoro (Q85),  Zero (Q59), e Sym (Q50), che espone il suo nuovo quadriciclo elettrico ex4U a tre posti. Poi c’è Ztech (Q89) che ha vari modelli di bici e scooter, ma al massimo da 1.2 kW.

Non vedo invece Ecomission, Etropolis, Ecoitalmotor, Emax…. sotto la lettera E non c’è proprio niente di interessante!

Poi mi aspettavo di vedere almeno la Askoll col suo nuovo scooter elettrico italiano Es1… macchè.

Vectrix?  Vmoto? Zanini? Bertini? Emco? Deltasolar?  Stream? Tutti morti.

In compenso la Govecs si è “nascosta” nello stand G41 di tutt’altro padiglione, l’11, casomai qualcuno rischiasse di trovarla insieme agli altri espositori di mezzi elettrici…

Non resta che consolarsi con gli innumerevoli espositori cinesi presenti, molti dei quali, immagino, cercheranno di piazzare i loro scooter elettrici… Per esempio SHENGZHOU ZHONGGONG ELECTRICAL CO. LTD, che offre anche  due rari scooter ibridi, l’Hunt Eagle (batteria al litio da 48V/20Ah/960Wh, motore da 1000W attivo fino a 40 km/h) e il YB50QT-4H, con stessa batteria ma motoricchio da 600W; chissà se li espongono, lì nel loro stand E35 del padiglione 11?

Poi si potrebbe fare pure un viaggio fino al padiglione 13, giusto per dare un’occhiata alle batterie al litio di SMART – BC BATTERY CONTROLLER (ma probabilmente solo per avviamento, e una batteria da 12V/7Ah, che al piombo costa una quindicina di euro, la fanno pagare 256,00 euro…)

 

Diari elettrici

13 Lug

Alcune testimonianze di chi guida auto/scooter elettrici:

Renault Zoe:

http://www.energoclub.org/news/diario-di-bordo-le-esperienze-di-chi-guida-lauto-elettrica-ogni-giorno

http://ik3ngu.wordpress.com/

 

Oxygen Lepton convertiti al litio:

http://giannicomoretto.blogspot.it/2010/04/batterie-e-motorini.html

http://www.aspoitalia.it/blog/nte/2009/09/10/la-storia-di-quello-che-si-era-buttato-nudo-nel-cespuglio-dei-rovi-per-cogliere-le-more/

 

Ecojumbo a Roma:

https://www.facebook.com/pages/Un-Ecojumbo-a-Roma/332476133464963

 

Scooter elettrici vari:

http://leomignemi.wordpress.com/

http://eco-mobilita.blogspot.it/

http://ccriss7z.wordpress.com

http://viaggisenzacolonnine.zxq.net/site/20120510_CaricaColonninaIkeaCarugate.html

http://jumpjack.wordpress.com/2012/05/20/indice-diario-elettrico-scooter-zem-star-45/

 

Gruppo Facebook possessori mezzi elettrici:

https://www.facebook.com/groups/Contiamoci.PerContare/