Archivio | retrofit RSS feed for this section

Evoluzione del numero di colonnine di ricarica in Italia

7 Dic

Circa un mese fa ho iniziato a registrare il numero di colonnine in Italia censite su openchargemap. Questo è il grafico risultante:

Si tratta di circa 160 nuove colonnine in un mese, 40 a settimana.

I dati grezzi sono qui:

http://programmi.000webhostapp.com/colonnine/storico-colonnine.txt

All’inizio il file è un po’ pasticciato perchè ero indeciso sul formato da usare, e ora da qualche settimana il server è bloccato: continua a registrare i dati, ma non mi permette di modificare ne il logger nè i dati, mah. Anche registrare un dato ogni ora – che significa scaricare ogni ora i 15 MB di database – non è nè necessario nè l’ideale, ma non riesco a correggere il codice, speriamo che non mi bannino per eccessivo uso di risorse!

Nel frattempo mi è venuto in mente che probabilmente è anche possibile ricostruire lo storico anche del periodo precedente all’inizio della mia registrazione, perchè associata ad ogni colonnina dovrebbe esserci la data di inserimento nel DB. Certo non sarà precisissima, ma meglio di niente, giusto per capire quand’è che siamo passati da 1000 a 2000 a 3000 colonnine.

 

 

Retrofit elettrico: come e dove?

14 Lug

Il Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 1 dicembre 2015 n° 219 che autorizza la conversione (totale) di un veicolo da termico ad elettrico (quindi niente “vie di mezzo” ibride”), ossia il “retrofit elettrico” o “riqualificazione elettrica”,  è stato emanato ormai già 3 anni fa, seguito poi dalla Circolare protocollo 7140 del 22/03/2016 che aggiunge qualche chiarimento; vediamo come stanno le cose adesso.

Presso il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) è stato attivato un non meglio precisato “registro”, nel quale si registrano enti e industrie aventi gli scopi più disparati e apparentemente senza una logica, come specificato proprio sul sito stesso:

Sono invitati a registrarsi i soggetti, le persone fisiche o giuridiche, che rappresentano professionalmente presso il Ministero dello sviluppo economico (MISE) interessi leciti, anche di natura non economica.

Tuttavia tra queste imprese c’è anche MOBILITY R-EVOLUTION, che nella sezione “obiettivi e compiti” dichiara:

La rete di imprese Mobility r-Evolution è nata nel 2017 con lo scopo di creare un nuovo mercato in seguito all’emanazione del Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 1 dicembre 2015 n° 219, recante la riqualificazione elettrica dei veicoli. L’obiettivo principale è quello di raggruppare le imprese che vogliono operare in questo mercato sia come produttori di sistemi che installatori degli stessi.

(grassetti miei)

Se sia solo una dichiarazione di intenti, o se la registrazione corrisponda a un riconoscimento ufficiale da parte del MISE, non è chiaro.

 

Però per esempio la Newtron, che opera da anni in questo campo, non è presente nel registro.

 

C’è poi la Treviso Car Mobility che ha pubblicato questa interessante pagina, ma non so se poi ha dato seguito alla cosa:

RETROFIT ELETTRICO – AUTO ELETTRICHE ALLA PORTATA DI TUTTI – UNISCITI AL GRUPPO!

 

Non si riesce però ad avere un elenco completo ufficiale degli installatori autorizzati.

 

Nuova edizione della Guida all’auto elettrica

30 Giu
Nuova edizione!
  • Più economica (11 euro invece di 25)
  • Più condensata (150 pagine invece di 450)
  • Più utile (decine di FAQ)
  • Più semplice (niente formule e grafici, solo informazioni semplici)

Apre “Officine ruggenti” per convertire in elettrico auto “vintage”: 500, maggioloni, mini,…

4 Apr

A Milano aprirà a settembre 2017 “officine ruggenti“, per elettrificare le vecchie auto:
http://www.lastampa.it/2017/04/03/motori/ambiente/la-vecchia-fiat-si-trasforma-in-elettrica-con-un-trapianto-di-cuore-EFdj9a333ax5n7uUOBGiHJ/pagina.html

Intanto alcuni esemplari di 500 “storiche” riconvertite sono in mostra dal 3 all’8 aprile in via F. Gabba a Milano.

Costo dell’operazione di conversione:

  • 6000 euro

Costo della batteria da 10 kWh (=100 km per una Fiat 500):

  • 4000 euro tutti insieme, o 85 euro/mese.

Costo Fiat 500 elettrica completa:

  • 29.000 euro
  • Autonomia: 100-200 km.

Montano il kit retrofit Newtron, al momento l’unico omologato dal Ministero Dei Trasporti.

“Officine ruggenti” è collegato a “Officine amarcord“, che a quanto sembra di capire dal sito avrebbe sede a Roma, ma non saprei se c’è solo la sede legale o anche un eventuale salone:

Via Portuense, 1555 – 00148, Roma – Italy